Luigi Caironi

Eventi principali durante le presidenze di Luigi Caironi 1979 – 2014

1979 - A settembre Luigi Caironi subentra a Pietro Cozzi alla presidenza della “Famiglia”.
1980 - Viene organizzato il Premio nazionale di poesia “Giuseppe Tirinnanzi”. Per l’acquisizione di Villa Jucker come sede associativa si costituisce la società Immobiliare Famiglia Legnanese di cui è presidente Caironi. È sviluppata l’attività espositiva dell’Associazione Filatelica Legnanese.
1981 - Il numero dei soci registra un aumento considerevole. È deciso l’ampliamento della sede terminato tre anni più tardi.
1983 - Si costituisce la Fondazione Famiglia Legnanese (divenuta Ente Morale nel 1996), con presidente Caironi, per l’erogazione di borse di studio. È realizzato il libro “Vita e opere di Giovanni da Legnano” di G. D’Ilario ed E. Gianazza. Seguiranno altre 25 pubblicazioni. Il Circolo fotografico viene registrato alla FIAF. È costituita la delegazione di Legnano della Lega italiana per la lotta contro i tumori accolta in “Famiglia”.
1984 - È fondato il gruppo di cultori di archeologia “Amici del Museo”. Inizia la collaborazione con l’associazione Antares.
1987 – Nasce il Premio Teresa Merlo “Una vita, un’attività per il prossimo” e il Gruppo folkloristico “I Amìs”.
1988 - Entra in Famiglia Legnanese il Circolo Scacchi.
1991 - 40° di fondazione: la “Famiglia” è insignita dal Comune della “Benemerenza civica”.
1993 - La prima “Martinella d’oro” gestita dalla “Famiglia” viene assegnata all’A.C. Legnano nel suo’80°. È accolta nella sede la nuova associazione “Ex allievi Istituto Tecnico Dell’Acqua”.
1995 - È consegnato per la prima volta il premio “Una vita per la famiglia” istituito dal socio E. Colombo. Nascono il Gruppo ricamo e l’associazione “Liceali sempre” con sede in “Famiglia”.
1996 - 45° di fondazione: nasce il mensile “La Martinella”. È organizzata la prima edizione del Premio di poesia e narrativa “Giovanni da Legnano” per studenti delle scuole medie. La Fondazione F.L. è eretta a Ente Morale. Sono ospitate nella sede di viale Matteotti l’Associazione Maestri del Lavoro e il CIF- Centro Italiano Femminile di Legnano.
1997 - È acquisita dalla Fondazione F.L. la raccolta Sala di reperti archeologici concessi in comodato al Comune per il locale Museo Civico.
2000 - 50° del sodalizio: è collocata nel parco della Villa la statua La famiglia, 1926, dello scultore E. Boninsegna data in comodato dal Comune alla “Famiglia”. Sono conferiti al sodalizio il “Premio Isimbardi” dalla Provincia di Milano e il “Sigillo longobardo” dalla Regione Lombardia.
2005 - 55° della “Famiglia”: il Gruppo ricamo compie 10 anni e dona paramenti sacri per i 500 anni della Basilica di S. Magno. Viene accolta l’Associazione Artistica Legnanese.
2006 - Sono esposte in Banca di Legnano le 34 cinquecentine degli “Editori da Legnano” acquisite e fatte restaurare dalla Fondazione F.L. La Fondazione partecipa alla costituzione della Fondazione Ticino Olona e riceve la benemerenza civica del Comune.
2007 - 1° Circuito naz. audiovisivi fotografici digitali “Premio Città di Legnano - G.Crespi”.
2010 - 60° del sodalizio: opera simbolo La preghiera della battaglia di E. Nicula realizzata in incisione e in bassorilievo d’argento. Caironi riceve il Gran collare d’onore del Collegio dei Capitani e delle contrade del Palio e, dal Comune, l’Albertino d’oro.
2011 - L’Apil, Ass. Periti Industriali e Laureati di Legnano festeggia il suo 60°.
2012 - 60° della ripresa del Palio di Legnano promossa dalla “Famiglia”: è inaugurata nel parco di Villa Jucker il gruppo bronzeo Capitano e castellana su modello di E. Nicula. La squadra principale di scacchi della “Famiglia” è promossa in serie A1.
2013 - Nel 30° di costituzione la Fondazione F.L. è insignita della Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica ai benemeriti di scuola, cultura e arte, e dal Presidente della Provincia di Milano riceve il Premio Isimbardi.
2014 - Luigi Caironi, dopo 35 anni di presidenza, passa il testimone della Famiglia Legnanese a Gianfranco Bononi, mentre mantiene la presidenza della Fondazione e dell’Immobiliare sino alla sua scomparsa avvenuta a Legnano il 14 febbraio 2017.